19 Settembre 2021
XV edizione

Dopo un anno di pausa, riprende ExillesCittà.
Siamo felici di poter nuovamente aprire le porte del paese e ospitare i visitatori che sceglieranno di trascorrere con noi questa domenica di festa.

Adotteremo tutte le misure di sicurezza necessarie ma per far sì che l'evento si svolga in un ambiente sicuro e protetto per tutti, abbiamo bisogno anche del vostro aiuto! La mascherina è fortemente consigliata nei luoghi di assembramento, l'accesso all'evento e all'area mercato sarà libero ma il green pass necessario per accedere alle 4 aree performance, raccomandiamo di rispettare sempre il distanziamento sociale.
Exilles è un paese piccolo, ma la nostra voglia di accogliervi è grandissima! Ci vediamo il 19 settembre.
Programma 2021
Domenica 19 settembre​
Ore 09.30 - Piazza Europa
Sfilata dei figuranti accompagnata dalla Società Filarmonica di Venaus e Investitura del Sindaco d’Epoca
 
Ore 10.00 - Galambra presso Villa Ernestina
Apertura manifestazione con investitura del sindaco d'epoca
Ore 10.30 - Chiesa Parrocchiale S. Pietro Apostolo
Messa Grande
Ore 11.15 - Piazza Cavour
Lettura del Regio Decreto e aperitivo con vino d’onore per brindare a ExillesCittà e per dare il via ai festeggiamenti!
I Carabinieri e le crocerossine: saranno i primi figuranti a darvi il benvenuto al vostro arrivo in paese - A cura dell'Associazione Trois Piquets.
La Compagnia dei Giovani: antesignana della Pro Loco, oggi come un tempo accoglie i visitatori e fornisce informazioni sulla giornata e sul paese - A cura della Pro Loco di Exilles.
Le Botteghe d'Antan: per tutta la giornata le attività commerciali di un tempo troveranno nuova vita nelle botteghe delle case del borgo, tra figuranti in abiti d'epoca e costumi locali.
L'annullo filatelico: presso l’edificio dell’antico Municipio è allestito l’ufficio per l’annullo filatelico con una cartolina dedicata alla giornata di ExillesCittà del 19 settembre 2021 - a cura di Poste Italiane per i piccoli comuni.
Ore 12.30 - Bon Aptit/Buon Appetito
Potrete soddisfare il vostro palato con la polenta con carne e formaggi presso la pagoda oppure con taglieri e degustazioni all’Osteria della Chiesa - a cura del Formont Centro Valsusa di Oulx.
 
Ore 14:30 presso le vie, i vicoli e le cour del borgo
Ambientazioni, esposizioni e performances teatrali e musicali. 
In particolare verranno proposti:
  • Il Salotto di Felicita*: tra un caffè e un biscotto, racconti e curiosità di donne del  primo '900 - a cura dell'Associazione ArTeMuDa
  • Il Caffè Chantant*: Rendez-vous al Caffè degli Artisti, Arianna e Paolo interpreteranno Christine Daaé e Edmond Dantès trasportandoci in atmosfere magiche e poetiche
  • Lavandare, pettegolezzi alla fontana*: un grande classico di ExillesCittà: cosa ci racconteranno le lavandare questa volta?Scopritelo presso il lavatoio del Galambra - a cura del Gruppo Teatro Insieme di Susa
  • La Bella Danza*: per ammirare i figuranti volteggiare su note antiche - a cura dell'Associazioe Historia Subalpina
  • Musica e canti: con i Paranaperde nelle piazzette e nelle locande del borgo
  • L'arte della Canapa: con il Gruppo  “I nostri antichi mestieri” di Coazze
  • La Scuola di Montagna: laboratorio di lettura e giochi - Laboratorio di calligrafia a cura della Fondazione Tancredi di Barolo
  • I goffri: regalatevi una gustosa merenda tradizionale della Val Susa - a cura della Pro Loco di Exilles
  • La Distilleria: l'arte della distillazione - a cura dell’Associazione culturale «Funtana dla vi - Amici del Deveys»
  • La moda e i pizzi: pizzi, nastri e abiti d'epoca nella merceria di Magna Adele.
  • La bottega del Falegname – Pialle, truccioli e sgorbie per i mobili di Adolfo Turbil
  • La bottega del Calzolaio – Il lavoro del ciabattino Angelino Cibonfa
 
*per accedere all'area della performance, alla quale si assisterà seduti e con il necessario distanziamento tra gli spettatori, sarà necessario esibire il bracciale che attesta il possesso del Green pass e che viene rilasciato alla postazione dei Carabinieri e Crocerossine.
Ore 18:00 presso piazza Cavour
Il Congedo - Cerimonia di chiusura, ringraziamenti e saluti finali.
Dove Mangiare
 Presso uno dei punti ristoro:
  • L'Osteria della Chiesa- gustosi taglieri di salumi, formaggi e prodotti tipici accompagnati da vino locale. A cura del Formont di Oulx.
  • La Polenta - un piatto che non ha bisogno di presentazioni! A cura del Formont di Oulx.
  • I goffri (a partire dalle ore 15.00)- gustose cialde di pasta farcite con ingredienti dolci o salati. A cura della Pro Loco di Exilles. 
Oppure presso uno dei ristoranti e bar di Exilles:
(consigliabile la prenotazione)

Con la partecipazione di:

-Associazione Turistica Pro Loco di Exilles

-Associazione Turistico-Culturale L’Eigo y Cuento di Chiomonte

-Associazione Culturale Funtana Dla Vi-Amici di Deveys

-Associazione Culturale Val di Treu

-Associazione ArTeMuDa

-Associazione Historia Subalpina

-Associazione Trois Piquets Carabinieri reali del Podgora

-Associazione Amici del Forte di Exilles

-Istituto Formont– Scuola Alberghiera di Oulx

-Duo Arianna Cibonfa (voce) Paolo Masia (pianoforte)

-Fondazione Tancredi Di Barolo di Torino

-Gruppo Teatro Insieme di Susa

-Gruppo "I Nostri Antichi Mestieri" di Coazze

Con la collaborazione di:

-Comune Di Exilles

-Parrocchia di San Pietro Apostolo

-Società Bocciofila di Exilles

-Gruppo A.N.A. di Exilles

-Boetto Abbigliamento Sant’ambrogio

-Pro Loco di Bardonecchia

-Unione Montana dei Comuni Alta Valle di Susa

-Comune di Chiomone

e soprattutto...

-Abitanti e villeggianti di Exilles e delle sue frazioni