Photo credit: Paolo Vailati
Manifestazione realizzata con il contributo della Regione Piemonte assegnato tramite determinazione dirigenziale n. 674/A2003A del 17 dicembre 2018, “L.R. 58/1978 art. 6. Promozione delle rievocazioni e dei carnevali storici" e pari a euro 3.000,00.

15 Settembre 2019

XIV edizione

Scarica la mappa

Programma 2019
Domenica 15 settembre​
Ore 09.30 - Piazza Europa
Sfilata dei figuranti accompagnata dalla Società Filarmonica di Bruzolo e Investitura del Sindaco d’Epoca
Ore 10.30 - Piazza Cavour
Omaggio ai caduti della Grande Guerra e Messa Grande presso la Chiesa Parrocchiale di S. Pietro Apostolo
Ore 11.15 - Piazza Cavour
Lettura del Regio Decreto e aperitivo con vino d’onore che darà il via ai festeggiamenti
I Caraibinieri - vi daranno il benvenuto al vostro arrivo in paese.
La Compagnia dei Giovani - antesegnana della Pro Loco, oggi come un tempo accoglie i visitatori e fornisce informazioni sulla giornata e sul paese. A cura della Pro Loco di Exilles.
Le Botteghe d'Antan - per tutta la giornata le attività commerciali di un tempo troveranno nuova vita nelle botteghe delle case del borgo, tra figuranti in abiti d'epoca e costumi locali.
Ore 12.30 - Bon Aptit/Buon Appetito
Polenta con carne e formaggi presso la pagoda a cura dell’ANA gruppo di Exilles. Taglieri e degustazioni all’Osteria della Chiesa a cura del Comitato ExillesCittà.
 
Ore 13.30 - Circolo Ufficiali
Presso uno dei punti panoramici più belli di tutto il paese, la terrazza con vista sul torrente Galambra, nel pomeriggio sarà possibile gustare il caffè, un dolcino e il liquore di cortesia.
 - a cura del Comitato ExillesCittà.
 
Ore 14:30 presso le vie, i vicoli e le cour del borgo
Ambientazioni, esposizioni e performances teatrali e musicali. 
In particolare verranno proposti:
  • Il Salotto di Felicita - tra un caffè e un biscotto, racconti e curiosità di donne del  primo '900 - a cura dell'Associazione ArTeMuDa
  • La moda e i pizzi - pizzi, nastri e abiti d'epoca nella merceria di Magna Adele.
  • Le ceramiche - una bottega d'antan per un mestiere che ha sapore d'antico.
  • Il matrimonio a sorpresa - un vero e proprio matrimonio d'epoca - a cura dell'Associazione Eigo y Cuento di Chiomonte.
  • Il Caffè Chantant - Rendez-vous al Caffè degli Artisti, Arianna e Paolo interpreteranno Christine Daaé e Edmond Dantès trasportandoci in atmosfere magiche e poetiche
  • L'intervista impossibile – agli albori del '900,  un giornalista d'epoca intervista Ernestina Macchia, prima donna in Italia a conseguire la patente di guida
  • Lavandare, pettegolezzi alla fontana - presso il lavatoio del Galabra - a cura del Gruppo Teatro Insieme di Susa.
  • La Locanda I Passeggeri, piccole storie di migranti  - a cura del Gruppo Teatro Insieme di Susa.
  • L'Ospedale da Campo - a cura dell'Associazione Trois Piquets Carabinieri Reali di Podgora.
  • La Grande Guerra - La Collina - a cura dell'Associazione Trois Piquets Carabinieri Reali di Podgora.
  • La Via del latte - nella stalla di Magna Letizia tra racconti, aneddoti e performance, rivive la lavorazione del latte e del formaggio.
  • La Distilleria - L’Associazione culturale «Funtana dla vi - Amici del Deveys» proporrà l'arte della distillazione.
  • L'arte della Canapa - con il Gruppo  “I nostri antichi mestieri” di Coazze.
  • La Scuola di Montagna - imparare a scrivere come una volta, con calamaio e pennino. Laboratorio di calligrafia - a cura della Fondazione Tancredi di Barolo.
  • La Bella Danza - a cura dell'Associazioe Historia Subalpina.
  • Musica Canto e Poesia–  le note modulate da voce e violino si diffondono tra i vicoli del Borgo - a cura del gruppo Blu L'Azard.
  • Il Medico - una visita d'altri tempi!
  • Musica e danze -  con gli Autre Chant nelle piazzette e nelle locande del borgo .
 
Ore 15:00 presso Vicolo San Pietro
I goffri - a cura della Pro Loco di Exilles
Ore 18:00 presso piazza Cavour
Il Congedo - Cerimonia di chiusura, ringraziamenti e saluti finali.
Dove Mangiare
 Presso uno dei punti ristoro:
  • L'Osteria della Chiesa- gustosi taglieri di salumi, formaggi e prodotti tipici accompagnati da vino locale. A cura del Comitato ExillesCittà.
  • La Polenta - un piatto che non ha bisogno di presentazioni. A cura dell'A.N.A. Exilles.
  • I goffri (a partire dalle ore 15.00)- gustose cialde di pasta farcite con ingredienti dolci o salati. A cura della Pro Loco di Exilles. 
Oppure presso uno dei ristoranti e bar di Exilles che offriranno menù dedicato:
(consigliabile la prenotazione)

Con la partecipazione di:

-Associazione Turistica Pro Loco di Exilles

-Associazione Turistico-Culturale L’Eigo y Cuento di Chiomonte

-A.N.A. – Gruppo di Exilles

-Duo Arianna Cibonfa (voce) Paolo Masia (pianoforte)

-Associazione Culturale Funtana Dla Vi-Amici di Deveys

-Associazione ArTeMuDa

-Associazione Historia Subalpina

-Associazione Trois Piquets Carabinieri reali del Podgora

-Fondazione Tancredi Di Barolo di Torino

-Gruppo Musicale Autre Chant

-Gruppo Musicale Blu L’Azard

-Gruppo Teatro Insieme di Susa

-Gruppo I Nostri Antichi Mestieri di Coazze

Con la collaborazione di:

-Comune Di Exilles

-Abitanti e villeggianti di Exilles e delle sue frazioni

-Parrocchia di San Pietro Apostolo

-Società Bocciofila di Exilles

-Associazione Museo Nazionale del Cinema

-Boetto Abbigliamento Sant’ambrogio

-Comune di Bussoleno

-Consorzio Forestale Alta Valle Susa

- Formont Centro Valsusa

-Pro Loco di Bardonecchia

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now