Piccole Scuole di Montagna

EVENTO ANNULLATO CAUSA METEO

 

Sabato 29 Agosto | Ore 21:00
Piazza Vittorio Emanuele I I (dietro la Chiesa)

Il Comitato ExillesCittà è orgogliosa di presentare lo spettacolo teatrale dell'Associazione ArTeMuDa

Piccole scuole di montagna è uno spettacolo teatrale dell’Associazione ArTeMuDa che racconta storie e aneddoti d'altri tempi, quando nelle più sperdute borgate ancora sopravvivevano le pluriclassi, quando la maestra dormiva nella stessa stanza dove si ammassavano i banchi, quando i bambini facevano spesso chilometri a piedi nella neve e portavano il pezzo di legno per la stufa, quando la convivenza tra ispettori scolastici, ufficiali sanitari, maestri, sindaci o podestà e curati non era sempre delle più tranquille.

Per la costruzione dello spettacolo, ArTeMuDa ha attinto al prezioso materiale del libro Scuole di montagna di Barbara Patria, Daniela Ordazzo e Luisa Morganti (Cahier n. 10, Ecomuseo Colombano Romean, Salbertrand 2010) e lo ha integrato con materiale frutto delle proprie ricerche in Valle di Susa dove si svolge parte del lavoro dell’Associazione. In particolare, ArTeMuDa opera da quindici anni in Alta Valle di Susa compiendo ricerche storiche, etnografiche ed etnolinguistiche attraverso le quali compone spettacoli e organizza convegni sulla tradizione contadina di questo angolo di cultura occitana.

Al concerto insieme a voi assisteranno figuranti in abiti d'epoca, direttamente da ExillesCittà! 

EVENTO GRATUITO

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

Per info e prenotazioni contattaci:

infoexillescitta@gmail.com - 0039 333 7977502

 

Oppure compila questo modulo:

Goditi l'evento... in sicurezza!

Durante lo spettacolo di Arianna e Maurizio:

 

Verrà creato un percorso obbligatorio (senso unico) per regolamentare l’ingresso e l’uscita degli spettatori.

Le sedie verranno sanificati prima e dopo lo spettacolo.

Per poter ridurre l’affollamento e assicurare il distanziamento interpersonale, verrà definito un numero massimo dei partecipanti all’evento.

La partecipazione all'evento sarà su prenotazione. .

Tutti i partecipanti dovranno restituire firmato il modulo di autocertificazione sanitaria (Allegato 1 A) fornito dagli organizzatori prima dell’inizio della passeggiata.

Tutti i partecipanti dovranno restituire firmato il modulo relativo alle linee guida e al regolamento dell’iniziativa per presa visione (Allegato 1 B), accettando pertanto di rispettare le seguenti misure di sicurezza:

  • E’ obbligatorio rispettare la segnaletica ed eventuali sensi di marcia al fine di evitare assembramenti di persone e mantenere sempre almeno 1 metro di distanziamento interpersonale. Detto aspetto afferisce alla responsabilità individuale. 

  • Rispettare dove indicato la segnaletica e eventuali indicazioni di percorso separato per l’entrata e per l’uscita.

  • Eventuali materiali informativi, così come il box degustazione se previsto, saranno resi disponibili in modalità self service individuale, a disposizione dei partecipanti attendendosi strettamente alle indicazioni e regole accesso dettate dagli organizzatori.

  • Ove predisposto, occupare i posti a sedere seguendo le apposite indicazioni ed impegnandosi sempre a garantire il distanziamento di almeno 1mt.

  • E’ vietato toccare qualsiasi oggetto previa autorizzazione ed igienizzazione delle mani.

Photo credit: Paolo Vailati
Manifestazione realizzata con il contributo della Regione Piemonte assegnato tramite determinazione dirigenziale n. 674/A2003A del 17 dicembre 2018, “L.R. 58/1978 art. 6. Promozione delle rievocazioni e dei carnevali storici" e pari a euro 3.000,00.
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now